Sistemazione in voliere

Oggi per fortuna si sta sempre più sviluppando il concetto di allevare i pappagalli in grandi voliere, chiaramente dovremmo sempre considerare il tipo di Pappagallo che si intende allevare, un buon esempio per una coppia di Ara è giusto partire da delle voliere di lunghezza minima di 5-6 metri, un altezza di 2,50-3 metri una larghezza di 2-3 metri, per le Ara è importante la lunghezza essendo pappagalli amanti di voli lunghi, mentre per le specie come le Amazzoni è ottimale spazi più ridotti sia in lunghezza che in altezza  essendo appunto pappagalli molto più statici, chiaramente andrà presa ogni singola specie e verificare il giusto e più appropriato metodo di allevamento, quindi non è accertato che non riprodurranno ma sicuramente nel tempo si noteranno comportamenti sempre più innaturali, uno fra tutti è l’attitudine al volo cioè pappagalli che vivono in ambienti angusti (piccoli-stretti) arriveranno ad atrofizzarsi le ali e perderanno lo stimolo al volo. Buona abitudine è quindi prima di acquistare soggetti verificare che siano in grado di volare e non cadono a terra come sacchi vuoti. Quindi maggiore spaziò avrà la coppia maggiori saranno le possibilità di successo misurabili nel tempo.

493853

Conviene sempre sistemare dei pali in legno naturale con buccia o corteccia (posatoi) dove i pappagalli possono volarci sopra ma soprattutto garantiranno una giusta posizione per l’accoppiamento, inoltre è consigliabile fissarli bene alla struttura e cambiarli almeno ogni anno, è buona cosa inoltre aggiungere materiali come corde naturali, ramificazioni (tipo salice), è buona cosa capire le esigenze e i comportamenti della coppia da sistemare.

Inoltre oggi in commercio troviamo numerose ditte specializzate alla realizzazione di voliere es. Pannelli modulari. Oppure per chi ama il fai da te si può realizzare ottime voliere con struttura in tubi e rivestita di rete metallica. Se si decide di lasciare la base a terra naturale conviene sempre proteggere con un rete metallica per tutto il perimetro (base) della voliera ricoprendolo da sabbia o altra terra, questo sistema è ottimo per gli eventuali roditori terricoli (topi, talpe).

Ottime sono anche delle sistemazioni in voliere rialzate spesso ad un altezza di 1,50 da terra garantendo così una pulizia in quanto le feci cadranno a terra, inoltre cosa non trascurabile è un ottimo sistema per scoraggiare i topi.

 

voliere rialzate

 

soppalcotubi

Snodo_tubi_inn

 

ara

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>